Come combattere lo stress?
I modi migliori sono da sempre lo sport e l’alimentazione giusta.
Molti cercano di scappare da situazioni stressanti andando in vacanza, prendendosi un weekend di relax. Ma è inevitabile che una volta tornati ai ritmi di vita frenetici di tutti i giorni si ricada in una situazione di stress.

Come affermano numerosi studi, come quello norvegese condotto su 40 mila persone, pubblicato sul British Journal of Psichiatry, chi svolge un’attività fisica regolare ottiene numerosi benefici e riesce a contrastare lo stress con più forza e determinazione, poichè lo sport aiuta a scaricare tensioni e nervosismo, producendo oltretutto sostanze che danno sollievo e sensazione di piacere al corpo (endorfine). Anche il luogo e la compagnia influiscono sul risultato dell’esercizio fisico: socializzare e avere amicizie rende l’attività ancora più piacevole ed efficace.

Un altro modo per combattere lo stress è sicuramente il cibo. Esistono dei particolari alimenti, chiamati “mood food”, che grazie alle loro proprietà diminuiscono lo stress e favoriscono la produzione di serotonina, l’ormone del buon umore, che regola anche appetito e temperatura corporea, migliora la concentrazione e concilia il sonno. Tra i tanti, cito gli alimenti ad alto contenuto di viamina B1 e B12: cereali integrali, pesce, carne magra, fagioli, ceci, lenticchie, formaggio e frutta, meglio kiwi e agrumi. E ovviamente la cioccolata! Soprattutto se fondente e con fave di cacao.

Lo sport aiuta molto anche in situazioni di depressione, cattivo umore e ansia: essendo questi stati collegati al rilascio di endorfine, durante l’attività fisica il cervello rilascia queste sostenze nell’organismo, che vanno a ridurre il livello di cortisolo nel sangue, ormone coinvolto anche nello stress e nella depressione.