La dieta Beverly Hills è stata ideata nel 1981, ma è tornata di moda con una rivisitazione negli ultimi anni. Questa dieta è basata prevalentemente sul consumo di frutta esotica che stimolano l’attività di alcuni specifici enzimi della digestione.
Sono questi enzimi (amilasi, lipasi, peptidasi, ecc…) a permettere l’assorbimento dei vari nutrienti, diversi a seconda dell’alimento ingerito. Questa dieta promette circa 7 kg in 5 settimane: nessuno mai si sarebbe immaginato che mangiare solo ed esclusivamente frutta fa dimagrire, vero?!
Su cosa si basa questo metodo?
Quasi esclusivo consumo di frutta, possibilmente esotica, i cui frutti “contengono enzimi digestivi”. Durante i primi 7 giorni mangiare solo ed esclusivamente frutta esotica, soprattutto ananas. Occorre sempre separare carboidrati, proteine e grassi per favorire la digestione, e curiosità: oltre all’acqua, l’unica bevanda ammessa è lo champagne, proprio adatta ai VIPs!
I cibi da evitare sono ovviamente il latte e derivati, lo zucchero, il sale e tutte le bibite dolcificate.
Punti a favore di questa dieta? Alcuno, ma se si può considerare un punto a favore, allora cito il dimagrimento veloce e assicurato.
Punti a sfavore? Malnutrizione in termini di contenuto proteico giornaliero: le proteine sono mattoncini che ci servono ogni giorno per ricostruire le cellule danneggiate o crearne delle nuove e per espletare tutte le altre funzioni dell’organismo. Se per delle settimane non vengono introdotte abbastanza proteine nel nostro organismo, il risultato è uno solo: perdita consistente di massa muscolare. E finita la massa muscolare, si attaccano gli altri organi, quindi si può arrivare, dopo qualche mese, a disfuzioni epatiche, renali e cardiache sa non sottovalutare. Inoltre, un eccessivo apporto di frutta, che contiene alte concentrazioni di fruttosio, rischia di portare il fegato a “ingrassare” poiché questo zucchero semplice si accumula nel fegato, causando nel corso degli anni una patologia chiamata steatosi epatica.
Nella migliore delle ipotesi il risultato che potrete ottenere è un rapido dimagrimento, accompagnato però da guance scavate, glutei e gambe che perdono tono e seno più cadente.
Siete ancora sicuri di voler seguire questa dieta?
Mai dimenticarsi di introdurre proteine!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi