Ganoderma, il fungo dell’Immortalità: 10 effetti benefici

Il Ganoderma Lucidum, o Fungo Reishi, é un vero e proprio alimento nutraceutico, dalle innumerevoli proprietà benefiche.
Questo alimento, come anche le Bacche di Goji, viene definito un “adattogeno“, ovvero un prodotto in grado di agire su quello che è il disturbo o il malessere del singolo individuo: l’azione è “soggettiva”, unica da persona a persona. Provare per credere!
In antichità, poteva essere utilizzato solo dalle famiglie reali Cinesi e Giapponesi, e veniva chiamato con il nome Ling Zhi, ovvero potenza spirituale, proprio perché estremamente raro e prezioso.
Al giorno d’oggi è possibile trovarlo in commercio, con le stesse proprietà di quello utilizzato un tempo.
Ecco qui elencati i 10 principali effetti benefici di questo potente integratore:

1. Antiossidante: contiene al suo interno vitamine B, C, D, oltre che importanti minerali come il Germanio. Gli altri minerali contenuti al suo interno sono Zolfo, Calcio, Fosforo e Ferro.

2.Antiinfiammatorio : indicato a tutti coloro che soffrono di problematiche gastro-intestinali, artrosi, dolori articolari e muscolari.

3. Regolazione della pressione sanguigna : effetto antiipertensivo e fluidificante del sangue.

4. Abbassamento dei livelli di colesterolo nel sangue, e riduzione della glicemia : utili per tutti coloro che hanno valori alti di colesterolo e glicemia, o che soffrono di sindrome metabolica.

5. Antibatterico / Antivirale / Antiallergico : contrasta influenza, raffreddore, infezioni da Herpes e Candida Albicans: ha un’importante azione immunostimolante. Oltre a questo, al suo interno si trovano acidi oleici che inibiscono il rilascio di istamina, principale responsabile di reazioni allergiche.

6. Miglioramento della funzionalità epatica, renale, delle patologie oculari e di artriti e artrosi

7. Effetto calmante sul sistema nervoso centrale : sia in caso di tensioni muscolari, che in caso di stress psico-fisico dato dallo stile di vita o dai ritmi frenetici a cui la vita ci sottopone quotidianamente.

8. Miglioramento della funzionalità gastro-intestinale: indicato in caso di acidità di stomaco, reflusso gastro-esofageo, difficoltà digestive, dolori e tensioni addominali, disturbi del colon, intolleranze ed allergie alimentari (non in caso di allergie ai funghi!) e per tutti gli altri disturbi correlati all’apparato digerente.

9. Effetto tonificante ed energizzante: adatto in tutte le situazioni che portano a stress e stanchezza cronica, spossatezza, perdita di concentrazione e di memoria, sonnolenza e insonnia.

10. Attivatore del metabolismo: ultima, ma non per importanza, la sua capacità di attivare e velocizzare il metabolismo, favorendo il rinnovamento cellulare e la detossificazione e depurazione dell’organismo.

Effetti collaterali e controindicazioni? Non ce ne sono, ma mi sentirei di sconsigliare l’uso di questo prodotto in persone che seguono terapie anticoagulanti, immunosoppressive, in gravidanze ed allattamento e in caso di allergie ai funghi.

Io lo sto già provando, e voi cosa aspettate a farlo?

Non Mancare! Serate informative su Alimentazione ed Attività Fisica

In collaborazione con il Personal Training Studio abbiamo organizzato una serie di serate su Alimentazione ed Attività Fisica.
Da non perdere!
Read More…

Le 3 proprietà del caffè verde

Il caffè verde è caffè crudo, non torrefatto, composto da varie qualità di caffè diversi. I chicchi si presentano di colore verde scuro, al naturale, invece che marrone scuro.
Il processo di torrefazione modifica molto le proprietà del caffè, per cui i due prodotti hanno funzioni ben diverse tra loro.
Read More…

Le 5 (e più) proprietà terapeutiche della salvia

La salvia è una pianta aromatica che troviamo sulle nostre tavole, ma sappiamo che tesoro abbiamo sotto mano ogni giorno?
Read More…

Il caffé fa bene o male?

Le opinioni a riguardo dei possibili benefici o danni che il caffè possa avere sul nostro organismo sono molteplici e le più disparate. Read More…