Le calorie non sono tutte uguali

Forse a qualcuno suonerà scontato, ma in quanti dopo una dieta dimagrante, non sono riusciti a mantenere il peso faticosamente raggiunto?

Spesso, troppo impegnati a non eccedere con le calorie introdotte durante una dieta dimagrante, ci si dimentica di scegliere i cibi giusti, quelli più nutrienti e sazianti.
Portiamo come primo esempio le proteine: se ad ogni pasto viene aggiunta anche una piccola quantità di proteine, ci si sentirà subito più sazi poichè le proteine vengono digerite più lentamente e non fanno alzare i livelli di insulina nel sangue, ormone che convoglia i nutrienti dentro le cellule. Più insulina c’è a livello circolatorio, più velocemente i nutrienti (soprattutto gli zuccheri) passano dal sangue alle cellule. In questo modo la glicemia scende e torna il senso di fame poco dopo aver concluso il pasto.
Per lo stesso motivo di cui sopra, sono da preferire i cibi ricchi di fibra: verdura, frutta, ma anche cereali integrali. Le fibre e gli alimenti integrali, oltre a riempire lo stomaco più velocemente, contribuiscono a mantenere il carico glicemico del pasto basso, e quindi a non far alzare i livelli di insulinemia.

Attenzione quindi, poiché 100 Kcal di pane bianco non saziano tanto quanto 100 kcal di carne, di pane integrale o di verdure!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *